Vernissage MATERIA LIVE – Le Infinite Forme Dell’ Arte

Roma, 1 giugno 2024, Materia Live

Si è tenuto l’altro ieri, 30 maggio 2024, presso la Galleria Spazio Mecenate, l’attesissimo vernissage della mostra “MATERIA LIVE” dell’artista Marco Appicciafuoco. L’evento ha inaugurato un mese di esposizione che celebra la materia nelle sue molteplici forme, trasformate dall’abile mano dell’artista abruzzese.

Marco Appicciafuoco MATERIA LIVE 30 Maggio 2024
Marco Appicciafuoco durante la presentazione

La serata ha visto la partecipazione di numerosi ospiti illustri, tra cui la moglie dell’artista, Daniela Faiani, ceramista musa ispiratrice e per tanti anni collaboratrice delle opere di Appicciafuoco.

MATERIA LIVE 30 Maggio 2024
Maurizio Sarti con Daniela Faiani

Il Catalogo

La storica dell’arte Maria Chiara Strappaveccia, promotrice dell’evento e curatrice di uno dei testi critici del catalogo, in vendita in galleria, che offre un’analisi profonda della biografia e della ricerca di Appicciafuoco nel campo della materia in relazione con la luce tenendo sempre ben presenti le tematiche ambientali (Itinerari nell’Arte) (RomaToday).

MATERIA LIVE 30 Maggio 2024
La storica dell’arte Maria Chiara Strappaveccia riceve il catalogo autografato dall’Artista

Il vernissage è stato aperto dalla storica dell’arte Chiara Orizio, redattrice dell’altro testo critico nel catalogo della mostra, che ha guidato i presenti attraverso le opere di Appicciafuoco, evidenziando come l’artista riesca a trasformare la materia informe in opere d’arte cariche di significato e messaggi (EDC Browse).

MATERIA LIVE 30 Maggio 2024
La Storica dell’arte Chiara Orizio dopo la presentazione della esposizione

Successivamente, la Prof Donatella Valente, Presidente dell’associazione Patto per la lettura di Teramo ha eseguito un coinvolgente reading, creando un’atmosfera di riflessione e introspezione in perfetta sintonia con le opere esposte (La Dea Bendata) accompagnata dalla musica ambient di sottofondo creata dal DJ Kurtz.

MATERIA LIVE 30 Maggio 2024
La Prof Donatella Valente con il DJ Kurtz Dust

La serata è stata ulteriormente animata da un suggestivo DJ set ambient di DJ Kurtz, che ha saputo arricchire l’esperienza sensoriale dei visitatori (RomaToday).

Tra gli ospiti presenti alla serata vi erano anche il presidente dell’Associazione Culturale Spazio Mecenate, Maurizio Sarti e l’event manager, ed anfitrione, dell’associazione Giovanni La Rosa .

MATERIA LIVE 30 Maggio 2024
Il Presidente Maurizio Sarti con la Dott.ssa Martina Plateroti

La Comunicazione

Il coordinamento della comunicazione dell’evento è stato curato dall’ufficio stampa di Stefania Vaghi. (Stefania Vaghi Comunicazione) (DAM Academy) (Stefania Vaghi Comunicazione).

Hanno visitato la mostra tra i primi la cantante e conduttrice televisiva Elena Presti e il produttore discografico e mecenate artistico Gianni Gandi.

MATERIA LIVE 30 Maggio 2024
La Cantante Elena Presti , il produttore Gianni Gandi con l’Artista

La mostra “MATERIA LIVE” resterà aperta al pubblico fino al 30 giugno 2024 e sarà visitabile nei giorni feriali dalle 10:00 alle 19:00. Per prenotare una visita, è possibile contattare Giovanni La Rosa al numero 339 5678138.

La Galleria Spazio Mecenate si trova in via Mecenate 8/D, Roma (Itinerari nell’Arte) (EDC Browse).

MATERIA LIVE 30 Maggio 2024
Folta partecipazione di pubblico durante l’evento

Come visitare MATERIA LIVE a Roma

Per ulteriori informazioni, contattare: Telefono: +39 3896081112 |

+39 06 34403446

E-mail: info@spaziomecenate.com

Vi aspettiamo numerosi per immergervi nell’affascinante mondo di “MATERIA LIVE”

Mostra “Materia Live” di Marco Appicciafuoco 30 Maggio – 30 Giugno 2024

Art exhibitions Rome, Rome art events 2024, Interactive art exhibitions Rome Materia Live

MATERIA LIVE mostra a Roma

“Experience the cutting edge of contemporary art with our latest exhibitions at Spazio Mecenate. From immersive installations to thought-provoking displays, our events in Rome offer something for every art enthusiast. Stay updated with our calendar of upcoming exhibitions and don’t miss out on the most exciting art events in 2024.”

Torna nella Capitale l’artista teramano Marco Appicciafuoco con la sua personale “Materia Live” allo Spazio Mecenate, a Via Mecenate 8/d a Roma, dal 30 maggio al 30 giugno 2024. La mostra “Materia Live” offre un viaggio emozionante in un percorso di rinascita, attraverso la luce e la materia. Le complesse strutture multimateriale simboleggiano la storia dell’uomo (Argilla), l’alterità (Riflessi), e la spiritualità (la luce), portando la speranza (l’arcobaleno).

Circa 22 opere saranno esposte, tra cui stampe su alluminio, disegni in penna pilot nera su carta quadrettata, semire, engobbio bianco, vetro, led, gres, smalti, acrilici, acciaio fused glass, acciaio reflex, plastica crystall e vetro. Questo mix di materiali caratterizza il gesto artistico di Appicciafuoco, offrendo un impatto visivo e artistico unico.

Come dichiarato dalla critica d’arte Maria Chiara Strappaveccia, Marco Appicciafuoco è un artista introverso di grande capacità espressiva, vicino alla corrente italiana della Transavanguardia. La storica dell’arte Chiara Orizio aggiunge che la materia, trasformata dall’artista, diventa portatrice di messaggi profondi, influenzati dalle esperienze di vita e dal contesto ambientale e sociale dell’artista.

MATERIA LIVE mostra a Roma

Marco Appicciafuoco’s art revolves around the concept that matter is alive and in constant evolution. Influenced by Aristotelian philosophy, he transforms raw materials into meaningful artworks, embedding his life experiences and environmental context. Born in Teramo in 1970, Appicciafuoco remained closely tied to Abruzzo, developing his craft at the State Art Institute of Castelli and the Academy of Art in L’Aquila. His works often incorporate elements from nature, reflecting his deep connection to his homeland.

Appicciafuoco’s early interest in natural materials like clay has led to a career characterized by innovative use of diverse materials. His collaborations with prominent Transavanguardia artists and his deep appreciation for nature are evident in his sculptures, which often address environmental issues and social commentary.

Appicciafuoco’s philosophy aligns with Joseph Beuys’ ideas on the interconnectedness of nature and humanity, promoting a vision of art as a medium for societal transformation and environmental awareness.

Inaugurazione:
30 Maggio 2024, ore 19:00, alla presenza dell’artista. La presentazione sarà curata dalla storica dell’arte Chiara Orizio, con un reading di Donatella Valente e un DJ set “Ambient” di Kurtz .

Ufficio stampa e comunicazione Stefania Vaghi

Parlano della mostra : Melobox.it , Exibart, E-Zine Contemporary Art Magazine, Arte.go, Itinerarinellarte, fermataspettacolo.it, quartapareteroma, cyranofactory, lazioeventi.com, oltrelecolonne.it, unfoldingroma.it, RomaToday

Vernissage ingresso gratuito anticipare la propria presenza allo 06 45503446 o al 339 5678138 Event Manager Giovanni La Rosa

Living Matter Continuous Evolution Creative Energy Environmental Context Abruzzo Natural Materials Transavanguardia Environmental Issues Social Commentary Artistic Transformation MarcoAppicciafuoco SpazioMecenate ArteContemporanea ArteModerna EsposizioneRoma MostraArte CollezionistiArte ArteItaliana ArtEventRome ArtCollectors FineArtExhibition

Verified by ExactMetrics